Benvenuto sul sito del Comune di Dogliani

Questo sito é stato pensato per far conoscere la cittá di Dogliani e il suo territorio e per rendere disponibili on-line i servizi dell'amministrazione comunale. Situata in una conca naturale, attorniata da colline dalla conformazione mai uniforme, Dogliani è considerata la capitale delle Langhe sud-occidentali.

News recenti

Estate ragazzi e estate bimbi 2019
31/05/2019

Estate ragazzi e estate bimbi 2019

Venerdì 31 maggio 2019 serata informativa per l'estate ragazzi e l'estate bimbi a Dogliani

L'appuntamento è alle ore 20:30 in Biblioteca Civica

Leggi
Voucher Scuola 2019-2020 - sostegno alle famiglie per il diritto allo studio
30/05/2019

Voucher Scuola 2019-2020 - sostegno alle famiglie per il diritto allo studio

Dal 18 APRILE 2019 al 30 MAGGIO 2019 è aperto il bando relativo al voucher per il diritto allo studio che consente alle famiglie degli studenti piemontesi iscritti all’anno scolastico 2019/2020 di presentare un’unica domanda per gli aiuti economici alle famiglie per il diritto allo studio, finanziati con risorse regionali e statali.
Il valore del voucher è determinato sulla base della situazione ISEE anno 2019, per spese di iscrizione e frequenza (retta scolastica) oppure, in alternativa, per spese relative a libri di testo, trasporto e attività integrative.

Le famiglie riceveranno un buono spendibile presso tutti i punti convenzionati, i comuni e le autonomie scolastiche per le spese relative a libri di testo, trasporto, attività integrative, materiale didattico e dotazioni tecnologiche funzionali all’istruzione.

Sul sito della Regione Piemonte www.regione.piemonte.it/istruzione trovate le indicazioni relative ai criteri di accesso e alle modalità di presentazione della domanda on line già sperimentate per i bandi precedenti, attraverso le credenziali di Sistema Piemonte.

Per la compilazione occorrerà scaricare il modulo di domanda, salvarlo su postazione locale, compilarlo elettronicamente, validarlo e trasmetterlo accedendo nuovamente al sistema.

Leggi
ANTICA FIERA DELLA CILIEGIA 2019
26/05/2019

ANTICA FIERA DELLA CILIEGIA 2019

Domenica 26 maggio le vie di Dogliani Castello faranno da spazio espositivo privilegiato all’artigianato locale con “Manufatti d’autore”, mostra mercato organizzata in collaborazione con la Confartigianato Imprese Cuneo – Zona di Dogliani.

Si potranno ammirare esposte opere e manufatti di artigiani e artisti che mantengono vive antiche tradizioni territoriali, quali la lavorazione della ceramica, del vetro, del legno, del ferro, della pietra e la produzione di alcune specialità gastronomiche.

La novità sarà in Piazza Vittorio Grasso dove ci saranno i banchi del Mercato dei Contadini e di Campagna Amica e buon vino dei produttori del Dogliani DOCG della Bottega del Vino. Oltre ad esporre e vendere i loro prodotti, gli stand potranno proporre dei piattini da asporto, per dare la possibilità alle persone di fermarsi in Dogliani Castello anche per pranzo.
In Piazza Belvedere lo stand della Proloco di Dogliani Castello offrirà servizio bar e preparerà pane, pizze, focacce e panini.

Il programma inoltre prevede:
· h.11.00: Visita guidata con gli Apprendisti Ciceroni sulle tracce di G.B. Schellino con ritrovo in Piazza Belvedere a Dogliani Castello.
· Area bimbi attrezzata con giochi in legno, balance bike in collaborazione con Castello c’è e la ditta Baby moto Teknik wood presso la piazzetta difronte alla Chiesetta dell’Immacolata
· Nel cortile del Castello:
Mostra di Danilo Paparelli “Più fumetto che arrosto”, oltre 70 ritratti di chef stellati
Esposizione di violini del maestro liutaio Pietro De Meo
“Il muretto degli artisti” decine di opere grafiche riprodotte su mattonelle di ceramica
· Ciliegia e tradizione: il ristorante Il Verso del Ghiottone presenta piatti a tema a pranzo e cena (tel. 0173.742074).
· Presso il cortile dell’Azienda Vitivinicola Rolfo Enrico, si terrà la Mostra di trattori d’epoca (Via Croce Castello 123 tel. 0173.70245).
Le vie di Dogliani Borgo, nella parte bassa, saranno animate per tutta la giornata dalle bancarelle della tradizionale Rassegna commerciale.

Saranno inoltre visitabili le mostre:
· “Terra”, mostra di pittura di Teresio Polastro a cura degli Amici del Museo presso il Museo Storico Archeologico “Giuseppe Gabetti”
sabato, domenica e festivi: 10-12 – 15.30-18.30
· “Bonne Route”, mostra di pittura e scultura di Roberto Cossellu e Franco Sebastiano Alessandria presso il Museo degli ex voto
Orari: sabato e festivi 10-12 16-20
· Mostra “Citu”: Via Corte in esposizione i progetti dei bambini e dei ragazzi
· Pompieropoli: in Piazza San Paolo, giochi per aspiranti pompieri organizzato da Pompieri in Langa di Dogliani. A tutti i partecipanti diploma di Piccolo Pompiere
· Presso la Bottega del vino degustazione di più di 100 vini dei produttori del Dogliani docg con abbinamenti a salumi e formaggi del territorio.
Le due parti di Dogliani saranno collegate da un bus navetta.

Infoturismo: 0173.70210 – 0173.742573

Leggi
CONVEGNO - “AgriCulture: nuovi sguardi, antiche tradizioni. Sei storie, sei volti, sei modi di vivere l’agricoltura”
25/05/2019

CONVEGNO - “AgriCulture: nuovi sguardi, antiche tradizioni. Sei storie, sei volti, sei modi di vivere l’agricoltura”

Sabato 25 maggio alle ore 21.00, presso il Teatro Sacra Famiglia, si svolgerà il convegno “AgriCulture: nuovi sguardi, antiche tradizioni. Sei storie, sei volti, sei modi di vivere l’agricoltura”

Il convegno è organizzato dall’Amministrazione Comunale, da Dogliani Eventi con il supporto del Mercato dei Contadini delle Langhe e della Coldiretti Cuneo e vorrà raccontare sotto forma di “Storie" le esperienze di sei giovani che hanno deciso di vivere di agricoltura.
Il fatto che oggi molti giovani siano tornati all’agricoltura e ne abbiano determinato il successo sta nel continuo dialogo con la tradizione, ma anche al futuro, pronti a un confronto aperto con le sfide del nostro tempo. A seguire piccola degustazione dei loro prodotti.
I protagonisti delle sei storie di successo di giovani che sono ritornati alla terra e alla natura sono:
- Claudio Masante   - Cascina Masueria
- Ivo Boggione – Bogion Cit
- Mario Musso – Biortaggi
- Maurizio  Sammorì– Le drupe
- Marco Chinazzo – Cascina Besciolo
- Silvia Verganti – Az. Agr. Ratafià
- Cinzia Gerbino – Tubo Helix
A moderare l’incontro Michelangelo Pellegrino, giornalista specializzato nel settore agro alimentare, ha lavorato molti anni come responsabile comunicazione Coldiretti Cuneo e Piemonte.

Leggi
Elezioni del 26/05/2019. AVVISO per esaurimento spazi tessere elettorali
25/05/2019

Elezioni del 26/05/2019. AVVISO per esaurimento spazi tessere elettorali

In vista delle imminenti elezioni del 26/05/2019, si invitano i cittadini a verificare l’eventuale esaurimento degli spazi sulla propria tessera elettorale; nel caso in cui tutte le caselle apposite fossero timbrate a seguito della partecipazione al voto nelle varie consultazioni elettorali la tessera elettorale deve essere rinnovata.

È possibile richiedere il duplicato fin da ora rivolgendosi all’Ufficio Elettorale del Comune. In questo modo si potranno evitare inutili attese durante il giorno delle elezioni.

Per ricevere la nuova tessera è OBBLIGATORIO esibire la precedente tessera elettorale esaurita negli spazi.

Leggi
CENA A KM 0 | ANTICA FIERA DELLA CILIEGIA 2019
23/05/2019

CENA A KM 0 | ANTICA FIERA DELLA CILIEGIA 2019

Giovedì 23 Maggio 2019 alle ore 20.00, presso il Ristorante Il Verso del Ghiottone, si terrà la Cena a Km 0 in occasione dell'Antica Fiera della Ciliegia del 26 maggio.

Per la reailizzazione della cena verranno utilizzati prodotti del Mercato dei Contadini delle Langhe e i vini dei produttori La Fusina, Marziano Abbona, Mario Cozzo e Poderi La Collina. Incontro culinario tra il vino, prodotto principe di Dogliani e gli eccellenti prodotti del Mercato dei Contadini delle Langhe. I prodotti presenti sui banchi di questo mercato sono ottenuti con metodi di lotta integrata, di agricoltura biologica e di agricoltura biodinamica. L'obiettivo della cena è di promuovere e favorire il cibo locale, i prodotti tipici che si possono trovare ad un passo da casa, prodotti e venduti direttamente dai produttori nelle loro aziende agricole.

Il menù sarà il seguente:

Entratina

Crostatina di cipolla dolce,
mousse di caprino ed insalata aromatica

Zucchine morbide e croccanti,
ricotta ed intingolo di acciunghe

Zuppa di riso ed erbe spontanee

Uova di cascina, asparagi e nocciole

Fragole e ciliegie tiepide con gelato allo yogurt
Caffè e piccola pasticceria

Vino offerto da: La Fusina, Mario Cozzo, Poderi La Collina e Marziano Abbona

Il prezzo del menù è di 40€, bevande comprese.

Per info e prenotazioni chimare il numero: 0173.742074

Leggi
#PERCEZIONI | FESTIVAL DELLA TV E DEI NUOVI MEDIA 2019
30/04/2019

#PERCEZIONI | FESTIVAL DELLA TV E DEI NUOVI MEDIA 2019

# PERCEZIONI

ecco a voi il tema dell'ottava edizione del Festival della TV e dei nuovi media

Ciò che vediamo corrisponde alla realtà? L’esistenza oggettiva è vera o è un’illusione? E’ un illusione, come il neuroscienziato Beau Lotto ci insegna. Noi cerchiamo di dare un senso a ciò che vediamo e di interpretarlo per “sopravvivere” al meglio. Costruiamo un mondo che ci appare reale perché è utile. Ma la consapevolezza della differenza tra la realtà e le forme con cui è percepita può portare a sviluppare una nuova creatività, ad una innovazione in tutti i campi: dal lavoro ai sentimenti. Ma questa consapevolezza abita in ognuno di noi? E quanto i media influiscono sulle nostre percezioni e sul processo della nostra psiche? I media sono la moderna Agorà? sono la misura e la forma stessa del nuovo pensiero politico? Le trasmissioni TV influenzano l’evoluzione dei nostri comportamenti sociali? I documentari reinventano la nostra storia? Questo il tema centrale della prossima edizione del Festival a cui si aggiungeranno incontri con personaggi del piccolo schermo, firme del giornalismo e protagonisti del web.
4 giorni ricchi di dialoghi, confronti e sguardi verso il mondo di domani.

Il Festival della TV e dei nuovi media, si terrà da giovedì 2 maggio a domenica 5 maggio.
Ci saranno tantissimi incontri interessanti e stimoltanti, con una grande varietà di ospiti.

Nel link sottostante troverete il link per scaricare il programma e passare tre giornate immersi nel mondo della TV e dei media.

https://www.sfogliami.it/fl/180314/8t4g1x1rxezmmfut3qc7ung99xk6mgnh

Leggi
" TERRA " | Mostra di Teresio Polastro
27/04/2019

" TERRA " | Mostra di Teresio Polastro

Dal 27 aprile al 26 maggio, presso il Museo Civico G. Gabetti (Palazzo del Comune)

Gli amici del museo assieme all'artista Teresio Polastro presentano:
" TERRA "

La mostra si compone di una trentina di opere degli ultimi venticinque anni che hanno per tema la Terra, rappresentata attraverso immagini sia poetiche sia drammatiche, caratterizzate da elaborazioni stilistiche che contengono indizi di cose e eventi, riquadri aperti su giardini, colline, mari e terre lontane.
Rievocazioni memoriali paesaggistiche o prefigurazioni di una futura realtà territoriale in cui coesistono espressioni pittoriche astratte e figurative soltanto apparentemente in conflitto.
La presentazione di questa mostra verrà fatta dal critico d'arte Giovanni Cordero.

Teresio Polastro è nato a Torino.
È stato allievo di Filippo Scroppo.
Espone dal 1972 in personali e collettive.
Hanno scritto di lui: F. De Bartolomeis, M. Corradini, G. Cordero, P. Levi, P. Mantovani, A. Mistrangelo, F. Scroppo.

La mostra resterà aperta dal 27 aprile al 26 maggio 2019 con il seguente orario:
Sabato, domenica e festivi: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 18.30

Leggi
LA NOSTRA PEC E' CAMBIATA
31/12/2018

LA NOSTRA PEC E' CAMBIATA

dal 25 giugno 2018 La PEC ufficiale del Comune di Dogliani è cambiata.

il nuovo indirizzo è protocollo@pec.comune.dogliani.cn.it

Leggi
Dal 1 Luglio 2018 viene rilasciata la Carta di Identità Elettronica (CIE)
31/12/2018

Dal 1 Luglio 2018 viene rilasciata la Carta di Identità Elettronica (CIE)

Dal prossimo 1° luglio l’Ufficio Anagrafe inizierà a rilasciare la Carta di Identità Elettronica (CIE), che sostituirà il documento in formato cartaceo. Il rilascio della CIE puo’ essere richiesto previo appuntamento telefonico al numero 0173/70107 interno 1, dal Lunedì al Sabato dalle ore 10,00 alle ore 13,00.

Il costo del nuovo documento sarà di 22,20 Euro (16,79 Euro vanno direttamente allo Stato, a coprire i costi di realizzazione delle tessera, mentre il restante importo  spetta al Comune quali diritti fissi Euro 5,15 e di segreteria 0,26): sarà possibile pagare in contanti o mediante Sistemi di pagamento elettronici (Bancomat/POS/Carte di credito).

Per il rilascio del documento occorre presentarsi presso lo Sportello dei Servizi Demografici, sito in piazza San Paolo n.10, muniti della carta d’identità scaduta, della tessera sanitaria (per snellire le procedure per l’acquisizione dei dati) e di una fotografia formato tessera, che verrà poi restituita. La fotografia può anche essere fornita su supporto digitale USB, (che contenga esclusivamente solo la fotografia e non altri documenti), in formato JPG, con dimensione del file non superiore ai 500 KB e risoluzione minima 400 DPI.
I cittadini stranieri devono essere provvisti di Permesso di soggiorno valido o di ricevuta e del passaporto.

In caso di smarrimento o furto del precedente documento – cartaceo o elettronico che sia – è necessario esibire la denuncia presentata presso le forze dell’ordine.

La nuova Carta di Identità Elettronica non sarà consegnata immediatamente, ma verrà spedita al richiedente, all’indirizzo indicato dall’interessato, dal Poligrafico dello Stato entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta. Pertanto i cittadini che hanno il documento in scadenza – ad esempio quanti si apprestano ad effettuare un viaggio all’Estero nei paesi dell’Unione Europea o nelle altre nazioni che hanno stipulato accordi internazionali di libera circolazione dei cittadini – sono invitati a richiedere i documenti elettronici con congruo anticipo.

I tempi per l’acquisizione e l’inserimento di dati, foto e impronte digitali, necessari per il rilascio della CIE, variano da 20 a 30 minuti circa. In caso di presenza di dati difformi tra la banca dati anagrafica, l’anagrafe tributaria e l’Indice Nazionale delle Anagrafi (INA), potrebbe non essere possibile procedere all’emissione della CIE.

La procedura di emissione della nuova CIE, prevederà inoltre l’obbligo, per il cittadino maggiorenne, di indicare, in modo esplicito, attraverso la sottoscrizione di un’apposita dichiarazione, il consenso (SI), il diniego (NO) o l’astensione alla dichiarazione di volontà (NON SO), alla donazione di organi e/o tessuti. Tale volontà verrà inserita nel Sistema Informativo Trapianti (SIT) e potrà essere successivamente modificata in qualsiasi momento, presso la ASL di apprtenenza, o ad ogni emissione della carta di identità elettronica stessa.

Precisiamo infine che per i cittadini italiani minori di anni 18 è necessario l’assenso di entrambi i genitori, che devono essere presenti entrambi allo sportello insieme al minore.

Per informazioni l’orario di apertura al pubblico dell’ufficio Anagrafe è il seguente:

  • Lunedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì e Sabato: dalle ore 10:00 alle ore 13:00
  • Martedì dalle ore 9:00 alle ore 13:00
Leggi